Gli Incoterms – Caratteristiche

I termini commerciali internazionali

Camera di Commercio Internazionale

I contratti di compravendita internazionale contengono condizioni contrattuali particolari, sviluppate dalla pratica commerciale e diffuse pressoché in tutti i sistemi economici e giuridici.

 

Gli Incoterms® sono regole che precisano i termini di consegna delle merci adottati dalle parti contraenti in un contratto di compravendita internazionale.

Lo scopo principale degli Incoterms® è di definire il confine di attribuzione di costi, responsabilità e rischi tra compratore e venditore. I termini previsti dagli Incoterms® 2010 (l’ultimo aggiornamento, in vigore dal gennaio 2011) sono 11 e convenzionalmente si dividono a seconda del loro ambito di applicabilità.

Quindi lo scopo degli Incoterms® è duplice:

Stabilire la ripartizione

  1. delle responsabilità: il momento e il luogo in cui avviene il passaggio delle responsabilità della consegna della merce da noi esportatori al venditore
  2. dei costi: il momento e il luogo in cui i costi per la consegna delle merci cessano di essere a carico nostro e passano al compratore.

 

Gli Incoterms sono stati elaborati per la prima volta nel 1936. Sono seguite molte integrazioni e modifiche fino all’attuale edizione degli Incoterms® 2010, entrata in vigore dal 1° gennaio 2011.

ATTENZIONE

Dal 1° gennaio 2020, sono entrati in vigore i nuovi Incoterms® 2020.

 

L’utilizzo degli Incoterms® è diffusissimo e l’export manager deve approfondire la conoscenza almeno dei termini principali.

 

ATTENZIONE

Gli Incoterms®

  • NON sono leggi.
    Sono regole da applicarsi solo se richiamate espressamente nel contratto di compravendita.
  • NON riguardano le relazioni tra venditore e spedizioniere (o vettore).
    Riguardano le relazioni tra noi (esportatori) e compratore (importatore). Cioè riguardano il contratto di compravendita.
  • Riguardano SOLTANTO gli obblighi relativi al trasporto e alla consegna della merce.
    • NON riguardano il trasferimento della proprietà della merce
    • NON riguardano TUTTI gli obblighi previsti dal contratto di compravendita.

 

L’Elenco e i dettagli degli Incoterms® 2010 sono alla pagina “Gli Incoterms® 2010, elenco e dettagli“e le novità introdotte dagli Incoterms® 2020 sono alla pagina “Gli Incoterms® 2020 – Le novità“.

 

Gli Incoterms® 2010 – Elenco e dettagli
Incoterms®, La resa FrancoFabbrica
Incoterms®, EXW
Incoterms®, FOB
Incoterms®, CFR e CIF
Gli Incoterms®,  2020 – Le novità

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.