google.com, pub-1370711390289541, DIRECT, f08c47fec0942fa0

Consulente export

 Obiettivo: Top Manager

La competenza tecnica non basta

Mentre la tecnologia continua a rivoluzionare il mondo del lavoro, il business rimane un’impresa umana che si basa su solide relazioni per raggiungere il successo. Questo significa che padroneggiare le soft skills è cruciale per chiunque voglia eccellere nella propria carriera.

 

La Fattura dello Spedizioniere

Un documento che dobbiamo saper decifrare

Diciamocelo in tutta sincerità, le fatture degli spedizionieri sono capite soltanto da altri spedizionieri e, a volte, neppure da loro.

Sigle, acronimi, termini inglesi spesso ambigui e tante altre voci con altrettanti piccoli importi di addebito. Se ci rassegniamo, saltiamo tutto e diamo un’occhiata al totale: se è un costo accettabile, lasciamo perdere e paghiamo.

 

Il Dropshipping internazionale (2)

Cos’è e come funziona

Thank you!Resi e rimborsi

Purtroppo, non c’è un modo per evitarlo; se apriamo un negozio online, prima o poi, arriverà il momento in cui dovremo emettere un rimborso o sostituire un prodotto.

Cosa fare in questi casi? In genere, la situazione si presenta così:

Le fiere internazionali (2)

PRIMA della fiera

International exhibitionLe fiere internazionali sono un importante fattore di crescita per il commercio internazionale. La loro importanza è indiscussa. I vantaggi che possiamo trarre dalla partecipazione a una fiera internazionale per favorire la crescita del nostro fatturato export sono molti e li abbiamo elencati nell’articolo precedente.  Ma partecipare a una fiera, sia come semplice visitatore che come espositore, non genera automaticamente tutti i benefici elencati.

Le fiere internazionali (1)

Il passo obbligato verso l’internazionalizzazione

Fiere internazionaliLa partecipazione a una fiera internazionale di settore è sicuramente un evento di notevole rilevanza per qualunque esportatore. La fiera offre l’opportunità di presentare il nostro marchio e i nostri prodotti a una moltitudine di potenziali clienti, distributori, importatori, intermediari. A operatori, cioè, che con la loro presenza dimostrano il loro interesse verso nuovi prodotti e nuovi fornitori del loro stesso settore di attività.

Il valore in dogana

La terza colonna portante del diritto doganale dell’Unione

Valore in doganaDopo l’origine delle merci e la classificazione tariffaria, la terza colonna portante del diritto doganale dell’Unione Europea è il valore in dogana. L’attribuzione del valore della merce è infatti la base su cui si basa il calcolo dei diritti doganali da corrispondere.  Ne deriva che il valore in dogana costituisce un elemento di particolare rilevanza.

 

Professione: intermediario export

L’intermediario spicca il volo…

International MarketplacePer molti, l’intermediazione è il primo passo verso l’attività di export. Sempre più spesso sono contattato da operatori che chiedono consulenza per un progetto d’intermediazione export. Nella maggior parte dei casi si tratta di persone che conoscono bene la realtà imprenditoriale del loro territorio e che possono intrattenere rapporti privilegiati con produttori o importatori locali.

Origine delle merci e “Made in Italy”

La prima colonna portante del diritto doganale dell’Unione

DoganaCom’è noto, l’origine delle merci è uno dei tre pilastri del nuovo codice doganale dell’Unione Europea. Gli altri due pilastri, la classificazione tariffaria e il valore in dogana, sono oggetto di altri post di questo blog.

La determinazione dell’origine delle merci è trattata da un ridotto numero di articoli nel Nuovo Codice dell’UE (CDU) ma questo non deve trarre in inganno, si tratta di un argomento di grande rilevanza!

La Lettera di Credito Trasferibile

Strumento di autofinanziamento e trading

No CashMolti operatori economici che agiscono come intermediari, si lamentano dei rischi e dei limiti che questo loro ruolo comporta. È sicuramente vero che l’attività d’intermediario consente di entrare nel mondo dell’export con un minimo impiego di risorse finanziarie e umane ma è altresì vero che il ruolo d’intermediario ha due innegabili risvolti negativi:

Bank Payment Obligation (dismesso nel 2020)

Un nuovo strumento di pagamento internazionale

BPO approved

Questo strumento finanziario non è più attivo. Il post rimane online perché la Camera di Commercio Internazionale eroga ancora corsi sull’argomento ed ha ancora in catalogo il relativo manuale operativo. Attualmente (4 maggio 2022) nessuna banca accetta l’attivazione di questa forma di pagamento. 

Export: la gestione del rischio (2)

Tecniche di mitigazione del rischio

Rischio commercialeLa gestione dei rischi commerciali nelle attività di export, consiste nel corretto utilizzo di cinque procedure che, se applicate con ragionevolezza e competenza, possono garantire un sano sviluppo commerciale anche nei Paesi considerati più ostici. Esaminiamo queste cinque procedure in dettaglio.

Export: la gestione del rischio (1)

Attività indispensabile alla crescita

Crediti Documentari

Qualunque attività economica comporta un rischio e le attività connesse con l’export non fanno eccezione. Quindi è inevitabile che l’imprenditore affronti i rischi impliciti nella sua attività ma questo non significa che si debba esporre ai capricci del caso. Per fortuna sono disponibili strumenti molto efficaci nella gestione del rischio. In questo primo articolo dedicato all’argomento, vediamo quali tipi di rischi dobbiamo prepararci ad affrontare.